ccm-logo

CCM – Comitato Collaborazione Medica 

ccm-webIl CCM – Comitato Collaborazione Medica è una Organizzazione non governativa fondata nel 1968 da un gruppo di medici torinesi convinti che la salute e l’accesso alle cure di base dovessero essere diritti garantiti anche alle persone più vulnerabili dei paesi più poveri. Ad oggi i medici e gli esperti del CCM sono presenti in Burundi, Etiopia, Kenya, Somalia, Sud Sudan e Uganda.

Da diversi anni il CCM ha deciso di affiancare al lavoro nei Paesi a Basso Reddito un lavoro puntuale sul territorio piemontese, incentrato in particolar modo su attività di educazione alla mondialità e su iniziative a favore del diritto alla salute dei migranti, mettendo al servizio dei giovani e delle comunità straniere in Italia la propria esperienza e le proprie competenze maturate in anni di lavoro nei Paesi a Basso Reddito.

Per il CCM educare significa informare e rendere consapevoli. La povertà e la negazione del diritto alla salute hanno un’origine globale, ed è per questo che il CCM si impegna per educare al rispetto delle culture e alla mondialità. In questo ambito il CCM propone momenti di informazione, formazione e sensibilizzazione e mette a disposizione della comunità e delle persone interessate tempo, spazio, strumenti di analisi e di confronto sui temi della salute. Sviluppa percorsi di approfondimento che utilizzano metodi e linguaggi adatti ai diversi destinatari, dai bambini agli studenti, dagli operatori sanitari ai cittadini adulti.

Nel lavoro con le comunità straniere il CCM ha quale obiettivo la definizione di “dispositivi” che siano in grado di promuovere cambiamenti che portino ad un aumento della loro salute e del loro benessere. Particolare attenzione viene data alle realtà più marginali, a coloro che non sono riusciti ad attivare reti di sostegno, a chi per motivi diversi non riesce a godere appieno del proprio diritto alla salute. Per il raggiungimento di tale obiettivo, il CCM intende favorire il dialogo tra concezioni, saperi e pratiche appartenenti a culture diverse. Dal punto di vista metodologico, il CCM interviene in questo ambito ponendo al centro delle proprie iniziative le seguenti tematichelavoro di retepartnership con le realtà localivalorizzazione della mediazione, rafforzamento dellecompetenze del personale socio-sanitario, apertura dispazi di dialogo e confronto.

h300-px

Flylab Creative Media

flylab-webFlylab è uno studio di produzioni creative, audiovisive e multimediali che si rivolge a enti e soggetti pubblici e privati e al mondo corporate e del B2B.

Costituito nel 2009 a Torino, Flylab riunisce professionisti provenienti da pluriennali e diverse esperienze nel campo della comunicazione, editoria multimediale e della postproduzione di materiali audiovisivi e film.

Dalle riprese, al montaggio, fino all’editing e alla postproduzione, traduciamo i pensieri e le le idee in immagini, movimento, forme, tratti, segni, suoni, colori, combinando e raccontando storie ed eventi con video, documentari, filmati educational, spot, clip musicali, film, sonorizzazioni e colonne sonore.

Pensiamo e realizziamo prodotti creativi di immagine – grafica, studi di branding, progetti e oggetti web e multimediali – e di supporto e sviluppo per attività coordinate below the line collaborando con studi di marketing e advertising.